+49 (0)271- 39 49 01 14 Mo.–Fr. 10–17 Uhr
Spedizione gratuita

in Germania per ordini oltre 150€

Acquisto sicuro

256Bit criptazione SSL

Invenzioni & Brevetti

Molte invenzioni di Nikola Tesla si basano sulla ricerca relativa alla corrente alternata. Ma lo scienziato fece scoperte innovative anche in altri ambiti, che sarebbe oggi impossibile ignorare nel nostro quotidiano.

Raggi Röntgen

Persino a Wilhelm Conrad Röntgen occorrerebbero anni, per poter mostrare delle prove concrete in questo campo, se Tesla non avesse scoperto dei raggi speciali e il loro comportamento e che la storia della scienza successivamente avrebbe chiamato raggi Röntgen.

Il telecomando radio

Quando Nikola Tesla nel 1893, in occasione della fiera mondiale di Chicago, presentò al pubblico il primo veicolo telecomandato, nella forma di un semplice sommergibile con antenne, gli osservatori non seppero esattamente come reagire. Si trattava di una scoperta che irritava e stupiva. Tesla non aveva fatto altro che dirigere il sottomarino con delle onde radio, attraverso una scatola provvista di interruttore, attivato tramite una piccola batteria.

Egli stesso parlò del primo robot al mondo. Inoltre il principio del telecomando è una componente fissa del nostro quotidiano professionale e privato.

Tesla: il vero inventore della radio

Tesla scoprì la possibilità di trasmettere segnali radio, grazie alla sua bobina Tesla. Sottopose per questo il suo brevetto e avrebbe dovuto passare alla storia come inventore della radio al posto di Guglielmo Marconi.

Tuttavia un marchio di fabbrica e la forza finanziaria dell'italiano Marconi gli impedirono di avere un riconoscimento internazionale e questo nonostante Marconi, , quando "scoprì la radio" , facesse riferimento a ben 17 brevetti di Tesla.

Solo dopo la morte di Tesla, nel 1943, la Corte Suprema Usa confermò la legittimità dei brevetti Tesla. Ma a questo punto Marconi aveva già ricevuto il Nobel per la fisica e con questo anche la massima onorificenza scientifica del mondo, per la scoperta della radio.

L’auto di lusso Pierce-Arrow

L'azienda Pierce-Arrow era nota all'inizio del XX° secolo, per le sue auto di lusso. Dopo alcune scoperte remunerative, anche Nikola Tesla si permise una simile auto. Tuttavia anziché usare il motore tradizionale, nella sua Pierce-Arrow, egli costruì un motore elettrico a corrente alternata, che veniva alimentato solo con l'energia libera circostante. Come ricettore di questa energia, venne posta una lunga antenna nella parte posteriore dell'automobile.

Nel 1931 Nikola Tesla invitò suo nipote Peter Savo, stupito, ad un copioso test sulla sua nuova scoperta. Le prove di guida con l'auto vennero suddivise lungo tutta la settimana, in cui la vettura raggiunse le 90 miglia all'ora - circa 145 km/h. La Pierce-Arrow si muoveva silenziosa e totalmente in assenza di gas di scarico.

Tesla aveva in animo di rivoluzionare l'industria automobilistica. Ma non solo questa branca industriale. Tuttavia crisi politiche ed economiche, nonchè questioni di interesse, non gli permisero alla fine un ulteriore sviluppo della sua tecnologia, anche per altre vetture.

Altre conquiste di Nikola Tesla

In molte immagini dei suoi libri, vediamo Tesla accanto ai suoi apparecchi o alle sue scoperte. Particolarmente nel settore della illuminazione, egli si inserì sempre con efficacia nelle presentazioni o nelle fiere. Relative a ambito, furono le prime valvole a vuoto, i tubi a fluorescenza e al neon ed anche la versione migliorata della lampada ad arco voltaico. Scoprì anche il principio della riflessione di impulsi ad alta frequenza, nel momento in cui questi incontrano un oggetto, cosa che oggi conosciamo come radar.

To top

Farben der Teslaplatten Kronenchakra

Farbe: Purpur

Position: direkt über dem Kopf bzw. Scheitel des Menschen

Eigenschaften: innerer Frieden, Selbstverwirklichung, spirituelles Verständnis und Förderung der geistigen Entwicklung und Intuition

Farben der Teslaplatten Stirnchakra

Farbe: Indigo

Position: zwischen Nasenwurzel und Augenbrauen

Eigenschaften: hohe Konzentrationsfähigkeit und Vorstellungskraft, bessere Intuition und Selbsterkenntnis

Farben der Teslaplatten Halschakra

Farbe: Hellblau

Position: im Bereich von Kehlkopf und Schilddrüse

Eigenschaften: gute kommunikative Eigenschaften, höheres Selbst- und Sprachbewusstsein, Kreativität

Farben der Teslaplatten Herzchakra

Farbe: Grün

Position: in der Brustkorbmitte über dem Herzen

Eigenschaften: Hingebung und Mitgefühl, Liebe, Harmonie, Uneigennützigkeit und Toleranz

Farben der Teslaplatten Nabelchakra

Farbe: Gelb

Position: knapp über dem Bauch­nabel

Eigenschaften: Durchsetzungs­vermögen, Aufmerksamkeit, logisches Denken und Nervenstärke

Farben der Teslaplatten Sakralchakra

Farbe: Orange

Position: handbreit unterhalb des Bauchnabels

Eigenschaften: Freude am Leben, Selbstsicherheit, konstruktives Handeln, gute Beziehungen zu anderen Menschen und zur Umwelt

Farben der Teslaplatten Wurzelchakra

Farbe: Rot

Position: unteres Ende der Wirbelsäule

Eigenschaften: Erdverbundenheit, Selbstvertrauen und Sicherheit, allgemein gute Konstitution

Farben der Teslaplatten Auraschutz

Farbe: schwarz

Anwendung: Auraschutz, Elektrosmog

Um unsere Webseite für Sie optimal zu gestalten und fortlaufend verbessern zu können, verwenden wir Cookies. Durch die weitere Nutzung der Website stimmen Sie der Verwendung von Cookies zu. Weitere Informationen zu Cookies erhalten Sie in unserer Datenschutzerklärung.

Akzeptiert